201503.20
0

La Valenza indiziaria della sentenza c.d. “di patteggiamento” nel licenziamento disciplinare: possibilità  per il lavoratore di articolare mezzi di prova  per contestare i gravi indizi di colpevolezza.

Cassazione Civile, Sez. Lavoro, Sentenza n. 1024 del 21 gennaio 2015 La decisione della Suprema Corte trae spunto da un licenziamento intimato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze ad un proprio dipendente, sulla scorta di fatti ritenuti provati a seguito della sentenza di patteggiamento pronunciata nei confronti dello stesso dipendente. Nel ricostruire l’iter giuridico della…